Esercitazioni antincendio Capitolo 4 No ratings yet.

L’esame previsto dalla legge 81/08 prevede anche una prova pratica finalizzata alla conoscenza delle principali attrezzature antincendio e all’uso di queste. Ti proponiamo 30 domande del capitolo 4 relative alle attrezzature di spegnimento e dispositivi di protezione individuale.

 

ESERCITAZIONI PRATICHE

presa visione e chiarimenti sulle principali attrezzature ed impianti di spegnimento; presa visione delle attrezzature di protezione individuale (maschere, autorespiratore, tute, ecc.); esercitazioni sull’uso delle attrezzature di spegnimento e di protezione individuale.

 

Alla fine del test clicca su “Fine test” e se vuoi altre domande clicca su “Ricomincia

 

Domanda #1: Per ridurre una tubazione da 70 mm a 45 mm basta incastrare la tubazione piccola in quella più grossa.

Domanda #2: Affinchè l’uso dell’estintore sia efficace indirizzare il getto verso la base del focolaio.

Domanda #3: In una manichetta a corredo dell’idrante i raccordi sono a scelta della ditta fornitrice.

Domanda #4: In una manichetta a corredo dell’idrante i raccordi sono un raccordo maschio e un raccordo femmina.

Domanda #5: Per ridurre una tubazione da 70 mm a 45 mm si può usare un ripartitore o divisore.

Domanda #6: I getti d’acqua sono efficaci quando non sono diretti contro le fiamme ma contro le sostanze combustibili da cui le fiamme si sprigionano.

Domanda #7: Affinchè l’uso dell’estintore sia efficace indirizzare il getto sulla sommità delle fiamme.

Domanda #8: In una manichetta a corredo dell’idrante i raccordi sono dello stesso tipo .

Domanda #9: Utilizzando contemporaneamente due estintori per ottenere la massima efficacia occorre disporsi uno di fronte all’altro.

Domanda #10: L’estintore va usato avendo cura che l’operatore si trovi sottovento.

Domanda #11: Durante lo stendimento di una tubazione il raccordo maschio va sempre portato:

Domanda #12: Nel caso di un uso contemporaneo di due estintori, gli operatori devono disporsi tenendo un angolo rispetto al fuoco non superiore a 90°.

Domanda #13: Utilizzando contemporaneamente più’estintori per ottenere la massima efficacia occorre agire in modo da far giungere l’estinguente sulla parte alta delle fiamme.

Domanda #14: E’opportuno, prima di avvicinarsi all’incendio, provare l’estintore perchè potrebbe essere non utilizzabile.

Domanda #15: Nel caso di un uso contemporaneo di due estintori, gli operatori devono disporsi uno di fronte all’altro per intervenire meglio sull’incendio.

Domanda #16: Affinchè l’uso dell’estintore sia efficace porsi contro vento.

Domanda #17: La lancia innestata sulla tubazione serve anche per indirizzare il getto dell’acqua

Domanda #18: Il getto di un estintore non raggiunge i 20 metri.

Domanda #19: Lo spegnimento di un incendio con due operatori deve essere effettuato posizionandosi in modo da formare un angolo di 180°.

Domanda #20: L’autorespiratore è un dispositivo di protezione attiva.

Domanda #21: Ridurre una tubazione da 70 mm a 45 mm non è mai possibile.

Domanda #22: L’estintore va usato avendo cura che l’operatore si trovi sopravvento.

Domanda #23: Nel caso di un uso contemporaneo di due estintori, gli operatori devono disporsi nella posizione che capita.

Domanda #24: Per l’utilizzo di un idrante UNI 70 è sufficiente un solo operatore.

Domanda #25: Utilizzando contemporaneamente due’estintori per ottenere la massima efficacia occorre agire ponendosi in modo da formare un angolo massimo di 90 gradi.

Domanda #26: L’autorespiratore protegge dal calore.

Domanda #27: E’opportuno capovolgere un estintore durante l’opera di spegnimento quando le fiamme sono paricolarmente alte e vi sono liquidi infiammabili.

Domanda #28: L’estintore va usato avendo cura che l’operatore si trovi a circa 20 metri dalle fiamme.

Domanda #29: È corretto aprire l’acqua prima che sia stata srotolata la manichetta.

Domanda #30: L’autorespiratore viene indossato prima di entrare nella zona a rischio.

Clicca su “Ricomincia” per caricare altre domande diverse.

 

 

Pagina iniziale corso

Please rate this