Legge 81/08 simulazione esame Corso completo 3.5/5 (6)

La formazione del personale Addetti Antincendio prevede tre tipologie di corsi in funzione del rischio di incendio dell’attività in oggetto: elevato, medio o basso.

I moduli per il corso addetto antincendio riuschio elevato sono 4 di cui una prova pratica, ecco il programma:

Rischio di incendio elevato (durata 16 ore)

1 INCENDIO E LA PREVENZIONE INCENDI

  • principi sulla combustione
  • le principali cause di incendio in relazione allo specifico ambiente di lavoro
  • le sostanze estinguenti
  • i rischi alle persone ed all’ambiente
  • specifiche misure di prevenzione incendi
  • accorgimenti comportamentali per prevenire gli incendi
  • l’importanza del controllo degli ambienti di lavoro
  • l’importanza delle verifiche e delle manutenzioni sui presidi antincendio

2 LA PROTEZIONE ANTINCENDIO

  • misure di protezione passiva
  • vie di esodo, compartimentazioni, distanziamenti
  • attrezzature ed impianti di estinzione
  • sistemi di allarme
  • segnaletica di sicurezza
  • impianti elettrici di sicurezza
  • illuminazione di sicurezza

3 PROCEDURE DA ADOTTARE IN CASO DI INCENDIO

  • procedure da adottare quando si scopre un incendio
  • procedure da adottare in caso di allarme
  • modalità di evacuazione
  • modalità di chiamata dei servizi di soccorso
  • collaborazione con i vigili del fuoco in caso di intervento
  • esemplificazione di una situazione di emergenza e modalità procedurali-operative

4 ESERCITAZIONI PRATICHE

  • presa visione e chiarimenti sulle principali attrezzature ed impianti di spegnimento
  • presa visione sulle attrezzature di protezione individuale (maschere, autoprotettore, tute, etc.)
  • esercitazioni sull’uso delle attrezzature di spegnimento e di protezione individuale

 

I corsi per i rischi più bassi hanno durata inferiore(rischio incendio medio 8 ore e rischio incednio basso 4 ore) e i programmi sono un sottoinsieme di quellosopra riportato.

Di seguito ti presentiamo 30 domande prese a caso dal data base di oltre 600 domande a risposta multipèla per simulare l’esame scritto (quiz) del corso completo (4 capitoli).

Alla fine del test clicca su “Fine test” e se vuoi altre domande clicca su “Ricomincia

Domanda #1: La resistenza al fuoco di un elemento strutturale in acciaio si può migliorare rivestendolo con intonaco di cemento-vermiculite.

Domanda #2: La capacità estinguente degli idrocarburi alogenati dipende dalla loro tossicità.

Domanda #3: Una miscela combustibile-comburente, allo stato gassoso, è sempre infiammabile, indipendentemente dalla percentuale di combustibile presente nella miscela stessa.

Domanda #4: Gli idrocarburi alogenati non sono adatti per estinguere un incendio di cataste di legna all’aperto.

Domanda #5: Per resistenza al fuoco delle strutture portanti si intende una proprietà della struttura che, esposta al fuoco, seguita ad assolvere la funzione statica cui è normalmente destinata.

Domanda #6: L’obbligo di segnalare eventuali pericoli nell’attività vige esclusivamente per i componenti del Servizio di prevenzione e protezione antincendio.

Domanda #7: La classe antincendio di un edificio esprime:

Domanda #8: Il combustibile è l’aria necessaria alla combustione.

Domanda #9: La resistenza al fuoco può definirsi come l’attitudine di un elemento strutturale a conservare la stabilità, la tenuta e l’isolamento termico.

Domanda #10: Si parla di autocombustione quando senza alcun apporto dall’esterno (innesco), una sostanza combustibile si accende a seguito di una reazione di ossidazione, inizialmente lenta, con successivo graduale aumento della temperatura.

Domanda #11: La CO2 è un gas tossico e non asfissiante.

Domanda #12: La squadra antincendio aziendale deve essere a conoscenza dei luoghi a rischio specifico presenti.

Domanda #13: La compartimentazione di un edificio mediante muri e solai tagliafuoco viene detta:

Domanda #14: Esistono estintori a polvere, ad acqua, ad anidride carbonica, ad idrocarburi alogenati.

Domanda #15: In un incendio di gas da una tubazione è opportuno intercettarne la perdita piuttosto che tentare lo spegnimento.

Domanda #16: L’autonomia di un impianto di illuminazione di emergenza deve essere non inferiore a:

Domanda #17: Un estintore è un apparecchio che contiene un liquido infiammabile.

Domanda #18: L’attività di informazione e formazione deve essere il più capillare possibile a tutti i livelli funzionali aziendali.

Domanda #19: Il fosgene (COCl2) è un gas tossico che si può sviluppare durante la combustione di materiali che contengono il cloro, come per esempio alcune materie plastiche.

Domanda #20: In un ambiente, per ridurre i danni provocati da un’esplosione, si realizzano adatte superfici il cui scopo è cedere per dare sfogo alle elevate pressioni prodotte dall’esplosione.

Domanda #21: Il vapore acqueo è uno dei prodotti di una combustione completa.

Domanda #22: Il principale vantaggio dell’uso di un getto d’acqua frazionato rispetto al getto pieno è la maggiore capacità di raffreddamento

Domanda #23: Per lo spegnimento di un incendio normalmente si utilizza una combinazione delle operazioni di esaurimento del combustibile, di soffocamento e di raffreddamento.

Domanda #24: L’uso di impianti di estinzione ad idrocarburi alogenati è vietato nei locali contenenti apparecchiature elettriche.

Domanda #25: La squadra antincendio non ha tra i propri compiti quello di assicurare il rispetto delle condizioni e limitazioni di esercizio.

Domanda #26: Gli idranti stradali sono derivati da un corso d’acqua (fiume,torrente).

Domanda #27: L’azione estinguente delle schiume avviene per separazione del combustibile dal comburente e quindi per soffocamento.

Domanda #28: L’impianto sprinkler è un impianto antincendio con estinguente chiamato Sprinkler.

Domanda #29: La richiesta telefonica di intervento dei soccorsi esterni deve essere dettagliata e calma.

Domanda #30: Generalmente un estintore ad anidride carbonica è efficace soprattutto all’aperto e in presenza di forte ventilazione.

Clicca su “Ricomincia” per caricare altre domande diverse.

Pagina iniziale corso

Please rate this